ENTRA IN UNA SALA SLOT ED UCCIDE IL FRATELLO E SUA MOGLIE

Una sparatoria con due vittime ha terrorizzato ieri sera una sala slot di Caravaggio, attorno alle 18,15. Il duplice omicidio avvenuto in via Treviglio, lungo l’ex statale Padana Superiore, all’interno della sala slot Gold Cherry. Sulle prime si era pensato all’azione di rapinatori sanguinari e senza scrupoli. Poi si è fatta strada l’ipotesi del delitto passionale maturato in un ambiente familiare. Ha infatti confessato nella notte il presunto omicida, fratello di una delle vittime.

L’uomo dopo essere entrato nella sala slot con un fucile di grosso calibro ha prima sparato al fratello e sua moglie, urlando “Mi hai rovinato la vita” e poi ha sparato alle gambe del proprietario della sala slot.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *