Bomba a Bologna, evacuate circa 10mila persone.

Effettuata a Bologna l’evacuazione dell’area che deve essere liberata per consentire le operazioni di disinnesco, rimozione e brillamento di un ordigno da 500 libbre della II Guerra Mondiale, di fabbricazione britannica, trovato tra via Zanardi e via Bovi Campeggi. Sono 9.401 i residenti temporaneamente allontanati, nel raggio di 800 metri dal luogo del ritrovamento: sono stati allestiti diversi punti di accoglienza e alcuni presidi sanitari. A breve entreranno in azione gli artificieri del genio ferrovieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *